Il nostro Paese con il D.LGS. N. 24/2023 ha dato attuazione alla Direttiva 2019/1937, riguardante la protezione degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell’ambito del loro rapporto di lavoro (cd. “Whistleblowing”) prevedendo, in presenza di determinati presupposti, l’obbligo per le aziende private di attivare canali di segnalazioni interni, che garantiscano la riservatezza e l’identità del Segnalante e lo tutelino da ogni possibile azione ritorsiva.

AQUA S.p.A. ha provveduto ad adottare, in armonia con la recente normativa, un sistema di segnalazioni degli illeciti, mediante l’implementazione di un canale di segnalazione on line denominato piattaforma “LEGAL WB” al quale è possibile accedere cliccando al seguente link https://aqua.legalwb.it/ per inviare al Whistleblowing Manager della società AQUA S.p.A. le proprie segnalazioni.

La società AQUA S.p.A. ritiene che un adeguato sistema di whistleblowing possa permettere a dipendenti, clienti e fornitori di inviare segnalazioni in modo sistematico e riservato, nonché stabilire un’interazione ed un dialogo protetto e costante con il proprio Whistleblowing Manager.

 

L’informativa sulla privacy e il relativo regolamento possono essere scaricati nella sezione Certificati | Aqua